2.224.333 

dal 19/11/1999  

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | Società | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | Altre categorie
L'angolo del Professor | Calendario | E-mail | Servizi | McLaren BlogF1 |
Tutto McLaren - Formula 1 - Cronaca Gran Premi 1977

Classifica

 Piazzamenti

     

Argentina  Brasile  Sudafrica  USA Ovest  Spagna  Monaco  Belgio  Svezia  Francia  Gran Bretagna  Germania  Austria  Olanda  Italia  USA Est  Canada  Giappone 

Argentina
09/01/1977 - Buenos Aires

Hunt conquista la pole, domina la corsa fino a quando una rottura della sospensione posteriore non lo ferma in pista. Mass quando si trova in terza posizione ha dei problemi di surriscaldamento e si ritira.


Brasile
23/01/1977 - Interlagos

Nelle prove Hunt è in pole e Mass ha il quarto tempo.

L’alta temperatura costringe Hunt a rientrare ai box per cambiare le gomme poco dopo metà della corsa. Finisce la corsa secondo dietro alla Ferrari di Reutemann. Mass, mentre difende la terza posizione da Andretti, sbanda in una chicane e urta il rail distruggendo la macchina.


Sudafrica
05/03/1977 - Kyalami

Hunt si qualifica a metà schieramento ma presto si porta al comando. Al sesto giro cede la propria posizione a Lauda. Hunt finisce quarto e Mass quinto.


USA Ovest
03/04/1977 - Long Beach

Mass si qualifica davanti al compagno ma all’ottavo posto.

Alla prima curva del GP Hunt entra in contatto con Watson, quest’ultimo si ritira ed Hunt finisce settimo. Mass viene fermato dalle vibrazioni alla trasmissione.


Spagna
08/05/1977 - Jarama

Hunt si qualifica in quarta fila nonostante la tenuta di strada fosse da perfezionare.

Hunt deve abbandonare la gara per problemi di accensione quando corre nelle retrovie. Mass dopo un duello per la terza posizione con Scheckter, si accontenta del quarto posto. De Villota sulla McLaren privata si classifica tredicesimo.


Monaco
22/05/1977 - Montecarlo

Nelle prove Hunt si qualifica con un cambio a cinque rapporti.

In gara torna ad usare quello a sei rapporti ed un motore più potente. Hunt rompe il motore al venticinquesimo giro e Mass finisce quarto.


Belgio
05/06/1977 - Zolder

Nelle prove Mass sulla M23 si qualifica meglio di Hunt sulla M26 e De Villota non si qualifica.

Lunger non prende parte alla gara per un problema di pressione dell'olio. Alla partenza il tempo minaccia pioggia e la pista è umida ma Hunt parte con le slicks. Dopo soli sette giri il leader lo raggiunge e nonostante la pista si stesse asciugando, non riesce a rifarsi. Finisce settimo. Mass prima del cambio gomme figura in testa alla corsa ma dopo esce in dodicesimo posizione ma un testa coda lo mette fuori gioco.


Svezia
19/06/1977 - Anderstop

Nelle prove Hunt riesce a strappare il terzo tempo.

In gara, Hunt deve cambiare le gomme deteriorate dall’assetto, finisce la gara dodicesimo dietro a Lunger. Mass finisce secondo.


Francia
03/07/1977 - Dijon

Nelle prove Hunt si qualifica secondo dietro Andretti.

Al via parte bene Hunt e conduce al comando fino al quarto giro. Non potendosi difendere né da Andretti né da Watson finisce terzo. Mass nel giro di formazione si tocca con la Ferrari di Reutemann ed è costretto a rientrare ai box per cambiare la ruota danneggiata. Mass chiude il GP al nono posto.


Gran Bretagna
17/07/1977 - Silverstone

In prova Hunt segna il miglior tempo mentre Mass ha diversi problemi e si qualifica in sesta fila dietro a Villeneuve. In griglia c’è anche Lunger.

Al via Watson parte bene e conduce la corsa per cinquanta giri, quando si ritira ai box per problemi di alimentazione. Hunt si trova al comando e vince la corsa. Mass alla partenza è passato da Villeneuve ma quest’ultimo, al nono giro, credendo che il suo motore stesse per rompersi, torna ai box. I meccanici si accorgono che è solo un termometro guasto che da una falsa indicazione, Villeneuve ritorna in pista e finisce undicesimo, Mass quarto e Lunger tredicesimo.


Germania
31/07/1977 - Hockenheim

Hunt conduce diversi giri in terza posizione ma, prima la rottura del tubo di scarico, poi la pompa della benzina, lo costringono al ritiro. Mass e Lunger si ritirano a causa del cambio che si è bloccato.


Austria
14/08/1977 - Osterreichring

Oltre a Hunt e Mass si qualificano anche Lunger e De Villota.

Hunt a undici giri dalla fine, quando è in testa alla corsa, si ritira per l’esplosione del motore. Mass finisce ultimo nella zona punti e Lunger decimo.


Olanda
28/08/1977 - Zandvoort

Hunt nelle prove di qualificazione ottiene il terzo tempo.

Al via parte bene e si porta in testa alla corsa. Al quinto giro Andretti si porta alle spalle di Hunt. Il pilota della McLaren gli chiude la porta ed entrano in contatto. Hunt si deve ritirare perché la pompa dell’acqua si è rotta. Anche Mass è vittima di un incidente e Lunger si classifica al nono posto.

Videoteca (1)


Italia
11/09/1977 - Monza

Hunt, nonostante la ferita ad un legamento durante una partita di calcio, conquista la pole.

Al via Andretti si porta al comando e Hunt quando è terzo va in testa coda. Poco dopo si ferma ai box per tentare di risolvere un problema ai freni: non c’è niente da fare e si ritira. Mass finisce quarto, Lunger rompe il motore e Giacomelli va in testa coda sull’olio perso dal suo motore.


USA Est
02/10/1977 - Watkins Glen

Nelle prove, Hunt è il più veloce con la sua M26.

Lo start avviene sotto la pioggia e Stuck su Brabham conduce al comando fino al quattordicesimo giro quando entra in testa coda. Hunt si trova al comando ma sul finire della corsa il suo motore comincia ad avere qualche problema ed una gomma si comincia a sgonfiare. Il distacco sugli inseguitori ed il ritmo della corsa basso gli permettono di vincere il GP.


Canada
09/10/1977 - Mosport

Hunt si qualifica secondo dietro ad Andretti, Mass dopo l’incidente del venerdì è in terza fila.

Andretti e Hunt sotto la pioggia si danno battaglia ruota contro ruota per cinquantanove giri, in quel momento sopraggiungono Mass terzo. Nel doppiare Mass, Andretti esce di pista, qualche curva dopo Mass fa segno al compagno di passare ma anche questo va in testa coda e sbatte violentemente contro il muretto di protezione. Hunt vuole attraversare la pista per tornare ai box ma, un commissario, nel tentativo di fermarlo si prende un pugno da Hunt: il campione in carica viene multato per il pugno e per aver attraversato la pista.


Giappone
23/10/1977 - Mount Fuji

Hunt nelle prove corre con la macchina di Mass perché la sua è sovrasterzante: si qualifica secondo. Mass si qualifica in quarta fila.

Hunt parte in testa ed Andretti nel tentativo di passarlo entra in collisione con Laffite. Hunt e Mass si trovano al primo e secondo posto ma al ventottesimo giro il motore di Mass cede.


 

|< < Cronaca > >|