2.121.246 

dal 19/11/1999  

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | Società | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | Altre categorie
L'angolo del Professor | Calendario | E-mail | Servizi | McLaren BlogF1 |
Tutto McLaren - Formula 1 - Piazzamenti

Piazzamenti

Pilota: Vittorie | Pole Position | Giro Più Veloce | Hat Tricks | Squalifiche | Vittoria dalla Pole | Non Qualificato | Non via | Forfait

Team: Doppietta | Scala Reale | Prima fila

Classifiche: Piloti | Telai | Motori

Piloti 
GP 
Modelli 

Motori 

  

Joseph Gilles Henri Villeneuve

Canadese, nato a Saint-Jean-sur-Richelieu il 18 gennaio 1950 e morto all'ospedale di Lovanio (Belgio) il 9 maggio 1982, in seguito ad un incidente nel corso delle qualifiche del GP del Belgio. Debutta in Formula 1 il 16 luglio 1977 in occasione del GP di Gran Bretagna (Silverstone), al volante di una McLaren-Ford M23 (11°). Il giovane guidatore di slitte e vincitore della Formula Atlantic '76 viene subito notato da Enzo Ferrari che, a partire dalla gara successiva a quella d'esordio, lo ingaggia per il finale di stagione. Nel 1978 arrivano, dunque, il primo podio e la prima vittoria, proprio nel GP di casa, a Montreal, circuito che gli verrà successivamente dedicato. L'anno seguente la Ferrari 312T3 è imprendibile e Gilles, tramite tre successi e diversi podi, contribuisce alla conquista del Campionato Costruttori e spalleggia il compagno Jody Scheckter nell'ottenimento dell'iride. Nel 1980 la Rossa perde di competitività ed il canadese rimanda i successi all'anno dopo, in cui trionfa a Jarama e, soprattutto, nella splendida cornice di Montecarlo. Si mette in mostra per le sue doti sopraffine, tramite gare ecclese in condizioni proibitive, episodi fuori dagli schemi ed uno stile di guida meraviglioso, conquistandosi ben presto la nomèa di pilota "spericolato" e, proprio per tale motivo, adorato dagli appassionati. Nel 1982, grazie alla forma smagliante della 126C2, Gilles sembra avviato ad una lotta per il titolo con il compagno di squadra Didier Pironi, ma la sua vita viene tragicamente stroncata a Zolder, a causa di un incidente con la March di Jochen Mass durante le qualifiche del sabato. La carriera dell'amatissimo ferrarista si interrompe, così, dopo 67 gare disputate, 6 vittorie e 2 pole position.

Questo pilota non si è mai classificato in zona punti con una McLaren.

Ha corso in McLaren nel 1977.

  

Tutti i piazzamenti, Pole, GPV, Non via, NQ, SQ