2.960.444 

dal 19/11/1999

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | SocietÓ | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | IndyCar | Formula E | Altre categorie
Calendario | E-mail | Servizi | FanBox |
Tutto McLaren - Formula 1 - Cronaca Gran Premi 2016

Classifica

 Piazzamenti

     

Australia  Bahrain  Cina  Russia  Spagna  Monaco  Canada  Europa  Austria  Gran Bretagna  Ungheria  Germania  Belgio  Italia  Singapore  Malesia  Giappone  USA  Messico  Brasile  Abu Dhabi 

Australia
20/03/2016 - Melbourne

Nella prime due sessioni di prove libere di venerdý, su pista a tratti bagnata, Alonso ottiene il settimo e sesto tempo e Button l'ottavo ed il settimo; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono l'undicesimo e dodicesimo tempo. Sabato, nelle qualifiche, in Q1 Alonso ottiene il terzo tempo e Button il settimo; in Q2 Alonso e Button si qualificano dodicesimo e tredicesimo. La retrocessione di Bottas fa guadagnare una posizione ai due della McLaren.

Al via Alonso guadagna una posizione e Button conserva la dodicesima posizione. Alonso risale fino all'ottava posizione, al dodicesimo giro cambia le gomme e si ritrova quindicesimo. Al sedicesimo giro Alonso tampona Gutierrez, si cappotta e finisce la sua corsa rovinosamente contro le barriere; la corsa viene sospesa. Button dopo il via risale fino all'ottava posizione, al quindicesimo giro cambia le gomme ed esce diciottesimo e dopo la bandiera rossa riparte in quindicesima posizione. Risale fino al dodicesimo posto poi, al trentesimo giro, cambia per la seconda volta le gomme ed esce dai box in sedicesima posizione. A tre giri dalla bandiera a scacchi Button passa Nasr e conclude il GP in quattordicesima posizione.


Bahrain
03/04/2016 - Sakhir

Giovedý i medici FIA non lasciano correre Alonso perchÚ nell'incidente nel GP d'Australia ha subito la frattura di alcune costole ed il collasso parziale di un polmone; la McLaren sostituisce lo spagnolo con il terzo pilota Stoffel Vandoorne. Nella prime due sessioni di prove libere di venerdý Button ottiene il quattordicesimo e terzo tempo, Vandoorne il diciottesimo e l'undicesimo; nelle libere di sabato Button e Vandoorne ottengono il tredicesimo e quattordicesimo tempo. Sabato, nelle qualifiche, in Q1 Button ottiene il nono tempo e Vandoorne il quindicesimo; in Q2 Vandoorne e Button si qualificano dodicesimo e quattordicesimo.

Al via Vandoorne perde una posizione e Button ne guadagna quattro. Al secondo giro Vandoorne risale in undicesima posizione dietro al compagno che, al settimo giro si ferma a bordo pista per noie al propulsore. Vandoorne sale fino al settimo posto, al nono giro effettua il primo cambio gomme ed esce sedicesimo. Il pilota della McLaren dopo essere risalito nuovamente fino alla settima posizione, al venticinquesimo giro rientra ai box per cambiare le gomme e ritorna in gara quattordicesimo. Vandoorne risale fino all'ottavo posto, al quarantunesimo giro cambia per l'ultima volta le gomme ed esce undicesimo. Nell'ultimo stint, al quarantaquattresimo giro passa Ericsson ed arriva sotto la bandiera a scacchi in decima posizione.


Cina
17/04/2016 - Shanghai

I medici FIA lasciano correre Alonso; nella prime due sessioni di prove libere di venerdý Button ottiene l'ottavo e dodicesimo tempo, Alonso il dodicesimo e l'undicesimo; nelle libere di sabato, bagnate, Button ed Alonso preferiscono non girare. Nelle qualifiche, in Q1, su pista umida, Button ottiene il quarto tempo ed Alonso il quindicesimo; in Q2 Alonso e Button si qualificano dodicesimo e tredicesimo. La penalitÓ di Hulkenberg fa avanzare di una posizione sulla griglia di partenza i due della McLaren.

Al via Alonso perde due posizioni e Button ne guadagna tre per poi salire fino in settima posizione. Al terzo giro entra in pista la Safety Car e Button, al giro successivo, rientra ai box per il cambio gomme ed esce undicesimo. Alonso non cambia le gomme e si trova in terza posizione, perde posizioni fino al sedicesimo giro quando rientra ai box per il pit stop ed esce diciassettesimo. Button risale fino alla quarta posizione, al ventisettesimo giro effettua il secondo cambio gomme ed esce quindicesimo. Alonso risale fino al nono posto, al trentaduesimo giro effettua il pit stop ed esce quattordicesimo; nel finale guadagna due posizione e si classifica dodicesimo. Button risale fino alla decima posizione, al quarantaquattresimo giro effettua l'ultimo cambio gomme ed esce quattordicesimo; dopo due giri il pit stop di Hulkenberg lo colloca alle spalle del compagno fino alla bandiera a scacchi.


Russia
01/05/2016 - Sochi

Nella prime due sessioni di prove libere di venerdý Button ottiene l'undicesimo e ottavo tempo, Alonso il dodicesimo e il decimo; nelle libere di sabato Button ed Alonso ottengono l'ottavo ed il dodicesimo tempo. Nelle qualifiche, in Q1, Alonso ottiene l'ottavo tempo e Button il tredicesimo; in Q2 Button ed Alonso si qualificano dodicesimo e quattordicesimo.

Al via Button perde tre posizioni mentre Alonso ne guadagna sette. Alonso conserva la posizione per sedici giri, risale due posizioni per i pit stop, al ventesimo giro ritorna ai box per il cambio gomme ed esce nono. Button risale fino all'ottava posizione, al ventunesimo giro effettua il pit stop ed esce quindicesimo. Nel finale Alonso risale fino alla sesta posizione e Button fino all'undicesima, tutti e due con un giro di distacco dal vincitore. La penalitÓ inflitta a Sainz fa rientrare Button nella zona punti.


Spagna
15/05/2016 - Barcellona

Nella prime due sessioni di prove libere di venerdý Alonso ottiene il decimo ed il settimo tempo, Button il diciannovesimo e il dodicesimo; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono il decimo ed il quindicesimo tempo. Nelle qualifiche, in Q1, Alonso ottiene l'undicesimo tempo e Button il dodicesimo; in Q2 Button si qualifica dodicesimo ed Alonso si classifica decimo; in Q3 Alonso si qualifica decimo.

Al via Alonso guadagna una posizione ed il compagno quattro ma la gara viene sospesa per tre giri dalla safety car. Al decimo giro Button, settimo, effettua il primo cambio gomme ed esce quindicesimo; al giro successivo anche Alonso, al momento settimo, cambia le gomme ed esce tredicesimo. Button risale fino all'ottava posizione, al quarantasettesimo giro effettua il pit stop ed esce dodicesimo. Al quarantesimo giro Alonso, ottavo, effettua il pit stop, esce dodicesimo ma, dopo cinque giri, rimane fermo in pista per problemi al controllo elettronico del motore. Button finisce nono.


Monaco
29/05/2016 - Montecarlo

Nella prime due sessioni di prove libere di giovedý Alonso ottiene il tredicesimo e il dodicesimo tempo, Button il quindicesimo ed il decimo; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono il dodicesimo ed il tredicesimo tempo. Nelle qualifiche, in Q1, Alonso ottiene l'undicesimo tempo e Button il tredicesimo; in Q2 Button si qualifica tredicesimo ed Alonso si classifica decimo; in Q3 Alonso si qualifica decimo. Per la penalitÓ di Raikkonen, Alonso parte nono.

La gara per le condizioni meteo comincia dietro la safety car; Kvyat ritorna ai box ed i due della McLaren avanzano di una posizione. All'ottavo giro Button rientra ai box per cambiare le gomme ed esce diciottesimo; due giri dopo la safety car rientra. Alonso risale fino alla settima posizione, al quattordicesimo giro cambia le gomme ed esce undicesimo. Button dopo essere risalito fino alla decima posizione, perde una posizione, al trentesimo giro effettua il pit stop ed esce dodicesimo. Dopo due giri Alonso, quinto, ritorna ai box, cambia le gomme senza perdere posizioni. Nel finale Button risale fino alla nona posizione ed Alonso conserva la quinta posizione nonostante due interventi della virtual safety car.


Canada
12/06/2016 - Gilles Villeneuve

Nella prime due sessioni di prove libere di venerdý Alonso ottiene il decimo ed undicesimo tempo, Button il dodicesimo ed il settimo; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono l'ottavo ed il tredicesimo tempo. In Q1, Alonso ottiene il quattordicesimo tempo e Button il decimo; in Q2 Button si qualifica dodicesimo ed Alonso si classifica decimo; in Q3 Alonso si qualifica decimo.

Al via Alonso recupera due posizioni e Button una. Alonso nel terzo e quarto giro perde due posizioni e si pone al decimo posto davanti al compagno. Al decimo giro Button rimane a bordo pista con il retrotreno in fiamme. Al diciassettesimo giro Alonso effettua l'unico pit stop ed esce quindicesimo. Nell'ultimo stint risale fino al decimo posto ma, negli ultimi venti giri, perde due posizioni per poi passare Kvyat a tre giri dalla bandiera a scacchi.


Europa
19/06/2016 - Baku

Nella prime due sessioni di prove libere di venerdý Alonso ottiene il quarto e l'undicesimo tempo, Button il settimo ed il nono; nelle libere di sabato Button e Alonso ottengono l'ottavo ed l'undicesimo tempo. In Q1, Alonso ottiene il quindicesimo tempo e Button si qualifica diciannovesimo; in Q2 Alonso si qualifica quattordicesimo.

Al via Alonso guadagna una posizione e Button quattro. Alonso dopo essere risalito di un'altra posizione, al quinto giro, effettua il primo pit stop ed esce diciannovesimo. Button risale altre due posizioni, al sesto giro effettua il pit stop ed esce diciannovesimo. Alonso risale fino alla nona posizione, al ventiquattresimo giro effettua il secondo pit stop ed esce diciottesimo. Button risale fino all'undicesima posizione, al venticinquesimo giro effettua il pit stop ed esce diciottesimo. Alonso risale fino al dodicesimo posto, comincia a perdere posizioni per colpa del cambio ed al quarantaduesimo giro si ritira ai box per evitare danni al motore. Button risale fino all'undicesima posizione dove taglia il traguardo a pieni giri.


Austria
03/07/2016 - Red Bull Ring

Nella prime due sessioni di prove libere di venerdý Alonso ottiene il quattordicesimo e l'undicesimo tempo, Button il tredicesimo ed il decimo; nelle libere di sabato Button e Alonso ottengono il nono ed il decimo tempo, In Q1, Alonso ottiene il sedicesimo tempo e Button il dodicesimo; in Q2 Alonso si qualifica quattordicesimo e Button ottiene il decimo tempo; in Q3 Button si qualifica quinto. Per le penalitÓ di Vettel e Rosberg, Button parte terzo.

Al via Button avanza di una posizione ed Alonso ne perde una ma, subito la recupera. All'ottavo giro Alonso effettua il pit stop e ritorna in pista in ultima posizione; al giro successivo Button rientra ai box, cambia le gomme ed esce davanti al compagno. Button risale fino alla settima posizione ed Alonso fino all'undicesima; cominciano a cadere alcune gocce di pioggia, per l'uscita di strada di Vettel interviene la safety car ed al ventiseiesimo giro i due piloti della McLaren ritornano ai box. Button esce nono ed il compagno quindicesimo. Nel finale Button risale fino alla sesta posizione; Alonso arriva al decimo posto ma, per problemi alla batteria, si ritira al sessantaquattresimo giro.


Gran Bretagna
10/07/2016 - Silverstone

Nella prime due sessioni di prove libere di venerdý Alonso ottiene il decimo e sesto tempo, Button il dodicesimo ed il nono; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono il settimo ed il dodicesimo tempo. In Q1, Alonso ottiene il nono tempo e Button si qualifica diciassettesimo per un problema all'ala posteriore; Alonso in Q2 ottiene il nono tempo e in Q3 si qualifica decimo ma, parte nono per la penalitÓ di Vettel.

Al via la pista Ŕ bagnata e la gara parte dietro la safety car che congela le posizioni per cinque giri. Al quinto giro Alonso rientra ai box per montare le gomme intermedie e riparte in diciassettesima posizione; al giro successivo Button, al momento ottavo, effettua lo stesso cambio gomme ed esce sedicesimo. Alonso dopo la virtual safety car, imposta dopo un giro per due tornate, risale fino alla decima posizione; al diciassettesimo giro, quando si trova in ottava posizione, effettua il pit stop ed esce undicesimo. Nello stesso giro Button, al momento decimo, monta le gomme da asciutto ed esce tredicesimo. Alonso risale di una posizione ma, al ventiquattresimo giro esce di pista e perde quattro posizioni. Al trentanovesimo giro Alonso effettua il terzo cambio gomme rimanendo in tredicesima posizione che conserva fino alla bandiera a scacchi. Button risale fino all'undicesima posizione ma, a tre giri dalla conclusione della gara, viene passato da Massa.


Ungheria
24/07/2016 - Hungaroring

Nelle prime due sessioni di prove libere di venerdý Alonso ottiene il settimo tempo e Button l'ottavo; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono il settimo ed il tredicesimo tempo. In Q1, su pista bagnata, Alonso ottiene il terzo tempo e Button il decimo; in Q2 la pista si asciuga progressivamente ed Alonso e Button ottengono il quarto e settimo tempo; in Q3, con gomme da asciutto, Alonso si qualifica settimo davanti al compagno.

Al via Button conserva l'ottava posizione ed Alonso ne guadagna una. Durante il quarto giro Button scivola in ultima posizione e comunica ai box di un problema al freno, i suoi meccanici gli risolvono il problema cambiando la posizione di un interruttore; al settimo giro ritorna ai box ed effettua il pit stop; i Commissari sportivi infliggono un drive-through che sconta al decimo giro. Alonso al quindicesimo giro effettua il pit stop ed esce in dodicesima posizione. Button risale di una posizione, al ventottesimo giro effettua il pit stop e risale fino alla diciannovesima posizione. Alonso risale fino alla settima posizione, al quarantaquattresimo giro effettua il secondo cambio gomme e conserva la posizione fino alla bandiera a scacchi. Button al sessantesimo giro si ritira ai box per una perdita di olio.


Germania
31/07/2016 - Hockenheim

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Alonso ottiene il settimo tempo e Button l'ottavo; nella seconda, Button l'ottavo ed Alonso il decimo tempo; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono il nono ed il diciannovesimo tempo. In Q1, Alonso ottiene il nono tempo e Button il decimo; in Q2 Alonso e Button si qualificano quattordicesimo e dodicesimo. Per la penalitÓ di Sainz, Alonso guadagna una posizione sulla griglia di partenza.

Al via Button guadagna tre posizioni ed il compagno due. Al tredicesimo giro Button, al momento ottavo, effettua il pit stop ed esce dodicesimo; al giro successivo Alonso, che stava dietro al compagno, ritorna ai box per il cambio gomme ed esce tredicesimo. I due piloti della McLaren risalgono fino alla nona e decima posizione, al ventottesimo giro Alonso cambia le gomme ed esce dodicesimo. Al trentunesimo giro Button effettua il secondo pit stop conservando la nona posizione. Dopo pochi giri Alonso raggiunge il compagno che al quarantaseiesimo giro cambia per l'ultima volta le gomme; al giro successivo lo segue Button ed i due si ritrovano in nona e decima posizione. Negli ultimi quattro giri Alonso, con le gomme deteriorate e con un consumo eccessivo di carburante, Ŕ costretto a mollare, perdendo due posizioni; Button ne guadagna una su Bottas.


Belgio
28/08/2016 - Spa-Francorchamps

Nella prima sessione di prove libere di venerdý, Alonso rimane ai box per cambiare il motore e Button ottiene il diciottesimo tempo; nella seconda sessione, Button ottiene il nono tempo ed Alonso il dodicesimo; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono l'undicesimo ed il tredicesimo tempo. In Q1, Alonso non prende il via per un problema al motore riscontrato dopo le prove libere, Button ottiene l'undicesimo tempo; in Q2 Button si classifica decimo ed in Q3 si qualifica nono. Alonso partirÓ in ultima posizione sulla griglia di partenza.

Al via Alonso guadagna dieci posizioni mentre Button esce fuori pista e quando rientra viene colpito rovinosamente nel posteriore da Wehrlein. Entra in campo la Safety Car che congela la gara per due giri ed Alonso si ritrova decimo. Dal sesto al decimo giro entra nuovamente in pista la Safety Car, dopo tre giri viene esposta la bandiera rossa e molti piloti ne approfittano per il cambio gomme mentre Alonso rimanendo in pista e risale fino alla quarta posizione. Dopo due giri viene passato da Hamilton, al ventiquattresimo giro effettua il pit stop ed esce sesto. Alonso risale di una posizione ma viene passato da Perez e Vettel, per passare settimo sotto la bandiera a scacchi.


Italia
04/09/2016 - Monza

Nella prima sessione di prove libere di venerdý, Alonso e Button ottengono il tredicesimo ed undicesimo tempo; nella seconda sessione, Alonso ottiene il settimo tempo e Button il decimo; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono diciassettesimo ed il dodicesimo tempo. In Q1, Alonso e Button ottengono sedicesimo e quattordicesimo tempo; in Q2 Alonso e Button si qualificano tredicesimo e quindicesimo. Per la penalitÓ di Grosjean i due piloti della McLaren guadagnano una posizione in griglia di partenza.

Al via Alonso guadagna tre posizioni mentre Button alla prima di Lesmo viene spinto fuori da una Sauber e scivola in ultima posizione. Alonso perde due posizione ed al tredicesimo giro effettua il primo pit stop, perde tempo a causa del semaforo verde che non si accende e ritorna in pista diciassettesimo. Button risale fino al dodicesimo posto, al quindicesimo giro ritorna ai box per il cambio gomme ed esce diciottesimo. Alonso risale fino alla decima posizione, al trentatreesimo giro effettua il secondo cambio gomme ed esce quattordicesimo. Button risale fino al nono posto, al trentottesimo giro effettua il pit stop ed esce tredicesimo dietro al compagno. Alonso viene passato dal compagno, a tre giri dalla fine della gara cambia le gomme e fa segnare il giro pi¨ veloce in gara per poi classificarsi quattordicesimo; Button finisce dodicesimo.


Singapore
18/09/2016 - Marina Bay

Nella prima sessione di prove libere di venerdý, Alonso e Button ottengono l'undicesimo ed il sedicesimo tempo; nella seconda sessione, Alonso ottiene il nono tempo e Button il dodicesimo; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono dodicesimo ed il sedicesimo tempo. In Q1, Alonso e Button ottengono nono e quinto tempo; in Q2 Alonso l'ottavo tempo e Button si qualifica tredicesimo; in Q3 Alonso si qualifica nono. Per la penalitÓ di Perez Button guadagna una posizione in griglia di partenza.

Al via Alonso guadagna quattro posizioni mentre Button danneggia l'ala anteriore nell'incidente di Hulkenberg e Sainz. Entra in scena la Safety Car per due giri, Button rientra ai box per sostituire il musetto e far verificare la sospensione e riparte ventesimo. Al quattordicesimo giro Alonso effettua il pit stop ed esce dodicesimo; al giro successivo Button, risalito fino alla diciassettesima posizione, cambia le gomme e riparte ventesimo. Al ventisettesimo giro Button, risalito di tre posizione, cambia nuovamente le gomme e si ritrova diciannovesimo. Alonso, risalito fino al quinto posto dopo il pit stop, al trentaquattresimo giro effettua il secondo cambio gomme ed esce nono. Button al quarantatreesimo giro si ritira in modo precauzionale per problemi ai freni. Alonso risale fino alla sesta posizione ma a otto giri dalla fine della gara viene passato da Verstappen.


Malesia
02/10/2016 - Kuala Lumpur

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Alonso ottiene il quinto tempo e Button il decimo; nella seconda, Alonso il settimo e Button il decimo tempo; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono il ventiduesimo ed il dodicesimo tempo. In Q1, Alonso si qualifica ultimo in vista della penalitÓ per la sostituzione del motore e Button ottiene il decimo tempo; in Q2 Button si classifica ottavo ed in Q3 si qualifica nono. Per la penalitÓ per il cambio motore Alonso partirÓ ultimo sulla griglia di partenza.

Al via Button guadagna tre posizioni ed Alonso dieci. Al primo giro entra in pista per due tornate la Safety Car per il contatto di Vettel e Rosberg. Al nono giro i due piloti della McLaren effettuano il primo cambio gomme, Button esce dodicesimo ed il compagno quindicesimo. Alonso risale fino alla decima posizione, al ventisettesimo giro effettua il secondo pit stop ed esce tredicesimo; risale fino all'ottava posizione, approfitta della Safety Car virtuale del quarantesimo giro per l'ultimo cambio gomme e si ritrova settimo, posizione che conserva fino alla bandiera a scacchi. Button al trentasettesimo giro, al momento sesto, effettua il secondo pit stop ed esce decimo dietro al compagno; risale di due posizioni ma dopo la Safety Car viene passato da Hulkenberg.


Giappone
09/10/2016 - Suzuka

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Alonso ottiene il nono tempo e Button il tredicesimo; nella seconda, Alonso l'ottavo e Button il sedicesimo tempo; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono l'undicesimo ed il diciannovesimo tempo. In Q1, Alonso si classifica sedicesimo e Button si qualifica diciassettesimo; in Q2 Alonso si qualifica quindicesimo. Button per il cambio motore parte ultimo sulla griglia di partenza.

Al via Alonso e Button conservano le rispettive posizioni. Al nono giro Alonso effettua il pit stop ed esce ventiduesimo mentre Button risale fino alla sedicesima posizione. Al diciannovesimo giro Button cambia le gomme ed esce ventunesimo. Alonso risale fino alla dodicesima posizione, al ventisettesimo giro effettua l'ultimo il pit stop ed esce ventesimo. Button risale fino al tredicesimo posto, al trentaseiesimo giro cambia le gomme ed esce ventesimo. Nell'ultimo stint, Alonso risale fino alla sedicesima posizione ed il compagno fino alla diciottesima.


USA
23/10/2016 - Austin

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Alonso ottiene il tredicesimo tempo e Button il diciottesimo; nella seconda, Button e Alonso l'ottavo e nono tempo; nelle libere di sabato Button ed Alonso ottengono il nono ed il decimo tempo. In Q1, Alonso si classifica tredicesimo e Button si qualifica diciannovesimo; in Q2 Alonso si qualifica dodicesimo.

Al via Alonso recupera tre posizioni e Button otto. Button dopo due giri passa Gutierrez, al decimo giro effettua il primo cambio gomme ed esce sedicesimo. Al giro successivo il compagno, al momento settimo, cambia le gomme ed esce tredicesimo. Button risale fino alla decima posizione, al ventottesimo giro effettua il secondo pit stop che non gli fa perdere la posizione. Dopo due giri Alonso, settimo, effettua il pit stop ed esce ottavo. Al trentottesimo giro, per il ritiro di Raikkonen i due della McLaren guadagnano una posizione. Al cinquantunesimo giro Alonso ha la meglio su Massa e a due giri dalla bandiera a scacchi passa Sainz e chiude al quinto posto.


Messico
30/10/2016 - Hermanos Rodriguez

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Alonso ottiene il sedicesimo tempo e Button il diciottesimo; nella seconda, Alonso e Button decimo e dodicesimo tempo; nelle libere di sabato ottengono il tredicesimo ed il quindicesimo tempo. In Q1, Alonso e Button si classificano undicesimo e quindicesimo; in Q2 si qualificano undicesimo e tredicesimo.

Al via Alonso, che si tocca con Sainz, e Button perdono una posizione ma dopo l'intervento della safety car ritornano in undicesima e tredicesima posizione. Alonso risale fino alla nona posizione, al sedicesimo giro effettua il primo pit stop ed esce sedicesimo. Al giro successivo, il compagno, al momento decimo, effettua l'unico cambio gomme ed esce diciassettesimo. Alonso recupera una posizione ed al quarantacinquesimo giro effettua il secondo pit stop che lo fa ritornare in gara diciannovesimo. Lo spagnolo risale fino al tredicesimo posto mentre Button taglia il traguardo davanti al compagno.


Brasile
13/11/2016 - Interlagos

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Button ottiene il tredicesimo tempo e Alonso il quattordicesimo; nella seconda, Button e Alonso il decimo e undicesimo tempo; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono il decimo ed il diciottesimo tempo. In Q1, Alonso si classifica undicesimo e Button si qualifica diciassettesimo; in Q2 Alonso si classifica settimo e in Q3 si qualifica decimo.

Pioggia intensa, partenza dietro la Safety Car e posizione guadagnata per la non partenza di Grosjean. Dopo sei giri esce la Safety Car, Alonso guadagna una posizione, al nono giro Button effettua il cambio gomme ed esce ventunesimo; al giro successivo il compagno cambia le gomme ed esce quattordicesimo. Dopo cinque giri entra in pista la Safety Car per l'uscita di pista di Ericsson; Alonso risale fino alla dodicesima posizione e Button fino alla quindicesima. Al diciannovesimo giro Raikkonen esce di pista, i due della McLaren guadagnano una posizione ed al giro successivo la gara viene sospesa per la forte pioggia e per i detriti. Dopo la ripartenza dietro la Safety Car i due della McLaren guadagnano una posizione ma, al ventottesimo giro, la gara viene nuovamente interrotta dalla bandiera rossa. La corsa ricomincia dietro la Safety Car che resta in pista per tre giri, Alonso risale fino all'ottava posizione; Button scivola di una posizione, al trentaquattresimo giro cambia le gomme e ritorna in pista diciottesimo. Al quarantacinquesimo giro Button ricambia le gomme rimanendo in ultima posizione. Al quarantasettesimo giro entra in pista nuovamente la Safety Car per l'uscita di strada di Massa; nell'ultimo giro della SC, al cinquantacinquesimo giro, Alonso va in testa coda e si ritrova diciassettesimo. Nell'ultimo stint, Alonso risale fino alla decima posizione e Button solo fino alla sedicesima.


Abu Dhabi
27/11/2016 - Yas Marina

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Alonso ottiene il diciottesimo tempo e Button il ventesimo; nella seconda, Alonso e Button l'undicesimo e dodicesimo tempo; nelle libere di sabato Alonso e Button ottengono l'undicesimo e tredicesimo tempo. In Q1, Alonso si classifica tredicesimo e Button decimo; in Q2 Alonso si classifica decimo e Button si qualifica dodicesimo; in Q3 Alonso si qualifica nono.

Al via Alonso guadagna una posizione e Button la conserva. Al settimo giro Alonso cambia le gomme ed esce dai box in sedicesima posizione. Button risale fino alla settima posizione ma Ŕ costretto al ritiro a causa di un problema alla sospensione anteriore destra. Alonso risale fino alla settima posizione poi, perde due posizioni ed al trentottesimo giro effettua il secondo pit stop che lo fa uscire in decima posizione che conserva fino alla bandiera a scacchi.


 

|< < Cronaca > >|