2.775.562 

dal 19/11/1999

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | SocietÓ | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | IndyCar | Altre categorie
Calendario | E-mail | Servizi | FanBox |
Tutto McLaren - Formula 1 - Cronaca Gran Premi 2006

 

GP Australia

Melbourne

Domenica 02/04/2006

Venerdý ci sono stati piccoli problemi meccanici ma sono stati subito risolti; nella prima ora Raikkonen e Montoya fanno segnare il quarto e ventiduesimo tempo e nella seconda ora il settimo e nono; nelle libere di sabato piove ed i due della McLaren ottengono gli ultimi tempi. Nella prima eliminatoria Montoya e Raikkonen ottengono i migliori tempi; nel secondo round il secondo e quinto prima della caduta di alcune gocce di pioggia; nei venti minuti finali ritorna il sereno, il finlandese fa segnare il quarto tempo ed il compagno, che fa anche un testa-coda, Ŕ quinto.

Mentre Montoya scalda le gomme nel giro di formazione va in testa-coda e dovrebbe partire dal fondo dello schieramento ma a Fisichella si spegne il motore in griglia di partenza e si ripete il giro di formazione, per questo il colombiano si rischiera al suo posto. Al via i due della McLaren conservano la posizione ma Montoya, poco prima che entri la Safety Car, prima incaggia un duello con il compagno e poi viene passato da due concorrenti. Dopo tre giri riparte la gara e Montoya passa sia R. Schumacher che Webber e si riporta al quarto posto alle spalle del compagno. All'ottavo giro Klien Ŕ fermo a bordo pista, interviene per la seconda volta la Safety Car per due giri e Raikkonen guadagna una posizione. Al diciannovesimo giro Montoya effettua il primo pit stop, esce decimo e dopo essere ritornato in pista passa Button. Dopo due giri anche il compagno effettua il pit stop e ritorna in gara quarto. Dopo qualche giro Webber si ritira ed i due della McLaren salgono al secondo e terzo posto dietro Alonso. Al trentaquattresimo passaggio M. Schumacher finisce contro le barriere, interviene per la terza volta la Safety Car e tutti ne approfittano per rientrare ai box solo che Montoya deve attendere qualche istante che il compagno terminasse il rifornimento, il cambio gomme e la sostituzione del musetto. Dopo quattro giri riparte la corsa, Kimi e Juan Pablo passano Heidfeld poco prima che riesce la Safety Car per l'uscita di pista di Liuzzi. Montoya ad undici giri dalla fine, quando era in quarta posizione, nella curva prima del traguardo, salta violentemente sul cordolo tanto che si attiva il sistema di protezione del motore che lo fa spegnere in caso di urto ed Ŕ costretto a parcheggiare la macchina davanti al muretto box. Raikkonen nel finale tenta un attacco al leader Alonso ma ottiene solo il Giro Pi¨ Veloce all'ultimo giro ed il secondo posto sul podio.

PILOTA

MODELLO

TELAIO

MOTORE

QUALIFICHE ZONA PUNTI GPV, RITIRI CLASSIFICA PILOTI
3.Raikkonen MP4-21  MP4-21-2  Mercedes  4░ 2░   GPV      2░ 
4.Montoya MP4-21  MP4-21-3  Mercedes  5░         (uscita di pista)  6░ 

Team: 2░ in Classifica Costruttori

  

 

|<  < >  >|