1.805.202 | 11593  

dal 19/11/1999  

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | Societą | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | Altre categorie
L'angolo del Professor | Calendario | E-mail | Servizi | McLaren BlogF1 |

McLaren Engines

Fondata nel 1969, fu voluta dalla McLaren per avere un punto d'appoggio per le attivitą agonistiche in America. Fin dall'inizio strinse un rapporto di collaborazione con la General Motors (Chevrolet) e la Reynolds Aluminum, poi con la BMW.

direzione: Colin Beanland; Tyler Alexander (1967/'78)
direzione tecnica: Bolthoff; Knutson; Bailey (IMSA)

SEDE: 32233 West Eight Mile Road, Livonia, MI 48152, USA

Visualizza su Google Maps

 

McLaren Racing

1969 / 1972

Can-Am M8, M20 - motore McLaren-Chevrolet

1970 / 1979

USAC/CART M15, M16, M24

McLaren North America


Il 16 settembre 1980 la McLaren Engines non entra a far parte della McLaren International e resta nelle mani Teddy Mayer e Bill Smith mentre la direzione passa nelle mani di Knutson e McCoy.

Collabora con i Dipartimenti Ricerca e Sviluppo dell'industria automobilistica USA; cura i motori per la Indycar (Buick e Cosworth) e quelli per la serie IMSA (BMW).

BMW M Team

McLaren North America

1981

IMSA BMW M1C

1985

IMSA BMW GTP (March 85G)

1986

IMSA BMW GTP (March 86G)

Nel 1984 la "McLaren Engines" collabora con la "ASC" ("American Sunroof Corporation") per lo sviluppo e la produzione dei modelli
Mercury Capri (1984/'86)
Ford Mustang (1987/'90)
Buick GNX (1987)
Pontiac GTP Turbo (1989)

La collaborazione ha termine il 1990 con una produzione complessiva di 2678 vetture.

 


Il 8 gennaio 1999 la "McLaren Engines" viene acquisita dalla "ASHA Corporation"

Il 28 aprile l'"ASHA Corporation" si trasforma in "McLaren Automotive Group" che comprende la "McLaren Engines", la "McLaren Traction", la "McLaren Performance Products" e la "McLaren Vehicle Development".

 

 

 

Il 1 agosto la "McLaren Automotive Group" prende il nome di "McLaren Performance Technologies".

E' presente in IRL (Blair Racing Team - Dallara-Chevy) e nell'ALMS (Cadillac Northstar LMP).

Sviluppa i modelli Ford FR500, FR200, FR100 e la Lincoln LS.


Il 25 settembre 2003 la "McLaren Performance Technologies" viene acquisita dalla "Linamar Corporation" e rinominata "McLaren Engineering".