2.459.984 

dal 19/11/1999  

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | SocietÓ | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | IndyCar | Altre categorie
L'angolo del Professor | Calendario | E-mail | Servizi | FanBox |
Tutto McLaren - Formula 1 - Cronaca Gran Premi 2020

Classifica

 Piazzamenti

     

Austria  Stiria  Ungheria  Gran Bretagna  70░ Anniversario  Spagna  Belgio  Italia  Toscana  Russia  Eifel  Portogallo  Emilia Romagna  Turchia  Bahrain  Sakhir  Abu Dhabi 

Austria
05/07/2020 - Red Bull Ring

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Sainz ottiene il quarto tempo e Norris il sesto; nella seconda sessione ottengono il decimo ed il sesto tempo; nelle libere di sabato Norris ed il compagno ottengono il decimo ed il tredicesimo tempo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano sesto e undicesimo; in Q2 si classificano settimo e quarto; in Q3 si qualificano ottavo e quarto.

Norris guadagna una posizione sulla griglia di partenza per la penalitÓ di Hamilton.

Dopo il via i due piloti della McLaren conservano le posizioni. Norris al terzo giro viene superato prima da Albon ed al giro successivo da Hamilton. All'undicesimo giro Verstappen si ritira ed i due della McLaren guadagnano una posizione portandosi al quarto e settimo posto. Al ventiseiesimo giro, in regime di safety car, Norris e Sainz cambiano le gomme conservando le posizioni. Al trentatreesimo giro Perez ha la meglio su Norris. Al cinquantunesimo giro Norris effettua il pit stop ed esce sesto; al giro successivo Sainz cambia le gomme e ritorna in gara nono. Al cinquantaseiesimo giro c'Ŕ una nuova interruzione della gara ed alla ripresa Sainz risale fino alla quinta posizione che conserva fino alla bandiera a scacchi; Norris guadagna una posizione per i problemi di Albon, viene passato da Leclerc e poi passa Perez e termina la gara quarto.

I cinque secondi di penalitÓ inflitti ad Hamilton portano Norris sul gradino pi¨ basso del podio.


Stiria
12/07/2020 - Red Bull Ring

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Sainz ottiene il settimo tempo e Norris il quattordicesimo; nella seconda sessione ottengono il quinto e l'ottavo; le prove libere di sabato vengono annullate per la pioggia. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano quarto e terzo; in Q2 si classificano settimo e terzo; in Q3 si qualificano terzo e sesto.

Norris perde tre posizioni per una penalitÓ ricevuta nelle prime prove libere.

Dopo il via Sainz conserva la terza posizione mentre Norris ne perde una. Sainz scivola fino alla quinta posizione, al trentaduesimo giro effettua il primo pit stop ed esce tredicesimo. Norris dopo essersi ripreso la nona posizione per il ritiro ai box di Leclerc, viene superato prima da Stroll e poi da Perez poi, risale fino alla terza posizione; al trentanovesimo giro cambia le gomme ed esce decimo. Sainz risale fino alla ottava posizione, poi ne perde una dal compagno di squadra ed al sessantaseiesimo giro effettua il secondo pit stop rimanendo nono, ad un giro dalla testa della corsa. Norris nel finale risale fino alla quinta posizione. Il giro pi¨ veloce della gara rimane quello di Sainz.


Ungheria
19/07/2020 - Hungaroring

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Norris ottiene il nono tempo e Sainz l'undicesimo; nella seconda sessione ottengono il dodicesimo ed il terzo; nelle libere di sabato Norris ed il compagno ottengono il settimo e l'undicesimo tempo. In Q1 Norris ed il compagno si classificano quinto e quarto; in Q2 si classificano quinto e ottavo; in Q3 si qualificano ottavo e nono.

Dopo il via Sainz guadagna una posizione e Norris ne perde cinque. Al terzo giro la gara viene interrotta, Sainz effettua il pit stop ed esce sedicesimo, al giro successivo il anche il compagno cambia le gomme ed esce diciottesimo. La gara riparte, Norris risale fino alla dodicesima posizione, cambia le gomme ed esce quindicesimo. Sainz dalla dodicesima posizione risale fino alla sesta, al quarantesimo giro effettua il pit stop ed esce undicesimo. Sainz nel finale risale fino alla decima posizione; Norris risale fino alla tredicesima.

Le penalitÓ inflitte alle Hass fanno avanzare Sainz di una posizione in classifica.


Gran Bretagna
02/08/2020 - Silverstone

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Sainz ottiene il dodicesimo tempo e Norris il tredicesimo; nella seconda sessione ottengono la sesta e l'undicesima; nelle libere di sabato Sainz ed il compagno ottengono il quinto e il settimo tempo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano dodicesimo e quindicesimo; in Q2 si classificano quarto e ottavo; in Q3 si qualificano settimo e quinto.

Dopo il via Sainz guadagna due posizioni e Norris ne perde due. Al dodicesimo giro Norris durante la safety car cambia le gomme ed esce nono; Sainz al giro successivo effettua la stessa operazione ed esce sesto. Sainz risale fino alla quinta posizione, nel penultimo giro fora una gomma, ritorna ai box ed esce quattordicesimo. Norris risale fino al sesto posto, a quattro giri dalla fine della gara viene passato da Ricciardo; negli ultimi tre giri i pit stop del compagno e di Bottas lo fanno avanzare fino al quinto posto.

I cinque secondi di penalitÓ inflitti a Giovinazzi portano Sainz al tredicesimo posto.


70░ Anniversario
09/08/2020 - Silverstone

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Norris ottiene il dodicesimo tempo e Sainz il quattordicesimo; nella seconda sessione ottengono l'ottavo ed il nono; nelle libere di sabato Norris ed il compagno ottengono il terzo ed il decimo tempo. In Q1 Norris ed il compagno si classificano settimo e dodicesimo; in Q2 Sainz si qualifica tredicesimo e Norris si classifica decimo; in Q3 Norris si qualifica decimo.

Sainz guadagna una posizione sulla griglia di partenza per la penalitÓ di Ocon.

Dopo il via Norris guadagna due posizioni ed il compagno una. Norris dopo essere risalito fino al settimo posto, al dodicesimo giro effettua il pit stop ed esce tredicesimo. Sainz dopo essere risalito fino al quarto posto, al ventiduesimo giro effettua il pit stop, perde tempo per la pistola smontagomme ed esce tredicesimo. Norris dopo essere risalito fino al settimo posto, al ventinovesimo giro effettua il pit stop ed esce tredicesimo. Sainz dopo essere risalito fino al nono posto, al trentaquattresimo giro effettua il pit stop ed esce quattordicesimo. Nel finale Norris risale fino alla nona posizione e Sainz fino alla tredicesima.


Spagna
17/08/2020 - Barcellona

Sainz utilizza nuove componenti meccaniche. Nella prima sessione di prove libere di venerdý Sainz ottiene l'undicesimo tempo e Norris il tredicesimo; nella seconda sessione ottengono il settimo ed il quattordicesimo; nelle libere di sabato Sainz ed il compagno ottengono il quarto ed il quindicesimo tempo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano nono e undicesimo; in Q2 si classificano sesto e decimo; in Q3 si qualificano settimo e ottavo.

Dopo il via Sainz conserva la posizione e Norris ne perde due. Norris dopo averne recuperato una, al ventunesimo giro effettua il pit stop ed esce quattordicesimo. Il compagno, al giro successivo, cambia le gomme ed esce dodicesimo. Sainz risale fino al sesto posto, al quarantaduesimo giro effettua il pit stop ed esce decimo. Dopo due giri Norris, quinto, cambia le gomme ed esce undicesimo. Sainz nel finale risale fino alla settima posizione, passa Vettel e finisce sesto; Norris risale solo di una posizione.


Belgio
30/08/2020 - Spa-Francorchamps

Norris sostituisce tutte le componenti del motore e tutti e due i piloti della McLaren montano un nuovo cambio. Nella prima sessione di prove libere di venerdý Sainz ottiene l'ottavo tempo e Norris il decimo; nella seconda sessione ottengono il nono ed il settimo; nelle libere di sabato Sainz ed il compagno ottengono il nono ed il terzo tempo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano ottavo e dodicesimo; in Q2 si classificano quinto e decimo; in Q3 si qualificano settimo e decimo.

Sainz nel giro di ricognizione la problemi al motore e si ritira. Dopo il via Norris perde una posizione. Norris dopo sei giri recupera la decima posizione, all'undicesimo giro effettua il pit stop conservando la posizione. Dopo il cambio gomme risale fino all'ottava posizione poi, a otto giri dalla conclusione della gara passa Stroll e finisce settimo.


Italia
06/09/2020 - Monza

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Sainz ottiene il decimo tempo e Norris l'ottavo; nella seconda sessione ottengono il sesto ed il terzo; nelle libere di sabato Sainz ed il compagno ottengono il secondo ed il terzo tempo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano quarto e ottavo; in Q2 si classificano terzo e ottavo; in Q3 si qualificano terzo e sesto.

Dopo il via Sainz guadagna una posizione e Norris tre. Sainz al ventiduesimo giro cambia le gomme ed esce ottavo mentre Norris esce dietro al compagno. Prima interviene la Safety car poi, al ventiseiesimo giro la corsa viene interrotta con la bandiera rossa e dopo ventisei minuti effettuano una nuova partenza da fermo. Dopo la ripartenza Sainz sale fino al secondo posto e Norris fino al quarto.


Toscana
13/09/2020 - Mugello

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Sainz ottiene il quindicesimo tempo e Norris l'ottavo; nella seconda sessione ottengono il tredicesimo ed il quattordicesimo; nelle libere di sabato Sainz ed il compagno ottengono il dodicesimo ed il diciannovesimo tempo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano dodicesimo e nono; in Q2 Sainz si classifica decimo e Norris si qualifica undicesimo; in Q3 Sainz si qualificano nono.

Dopo il via Sainz perde sei posizioni e Norris ne guadagna tre. Al quinto giro Sainz va in testa coda ed esce la safety car. Al settimo giro la corsa viene interrotta prima dalla safety car e poi dalla bandiera rossa per l'incidente che coinvolge Sainz, Magnussen, Giovinazzi e Latifi e, tutti i piloti rientrano ai box a cambiare le gomme. Dopo la ripartenza Norris risale fino alla quinta posizione, al ventinovesimo giro effettua il pit stop ed esce ottavo. Norris risale di una posizione, al quarantatreesimo giro esce la safety car e cambia le gomme poi, dopo un giro viene esposta la bandiera rossa. Dopo la terza ripartenza Norris conserva la sesta posizione fino alla bandiera a scacchi.


Russia
27/09/2020 - Sochi

Sainz utilizza un nuovo cambio. Nella prima sessione di prove libere di venerdý Sainz ottiene il dodicesimo tempo e Norris il tredicesimo; nella seconda sessione ottengono il quarto ed il quinto; nelle libere di sabato Sainz ed il compagno ottengono il terzo ed il ventesimo tempo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano dodicesimo e nono; in Q2 si classificano terzo e sesto; in Q3 si qualificano sesto e ottavo.

Dopo il via, alla seconda curva, Sainz esce di pista e rovina la sua macchina vicino al muro, interviene la safety car, e Norris rientra ai box a cambiare le gomme. Norris risale fino alla nona posizione, al quarantasettesimo giro effettua il pit stop ed esce quindicesimo.


Eifel
11/10/2020 - Nurburgring

Sainz monta un nuovo cambio. Le due sessioni di prove libere di venerdý non si sono svolte a causa della nebbia; nelle libere di sabato Sainz ed il compagno ottengono il tredicesimo ed l sesto tempo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano quattordicesimo e quarto; in Q2 si classificano nono e settimo; in Q3 si qualificano decimo e ottavo.

Dopo il via Norris guadagna una posizione e Sainz la conserva. Sainz sale fino alla quinta posizione, al ventottesimo giro effettua il pit stop ed esce ottavo. Norris sale fino alla terza posizione, al ventinovesimo giro effettua il pit stop ed esce sesto. Sainz risale fino alla quinta posizione, al quarantaquattresimo giro effettua il secondo pit stop conservando la posizione nella quale arriverÓ fino alla bandiera a scacchi. Norris viene passato dal compagno, ha problemi di motore e si ritira al quarantaduesimo giro.


Portogallo
25/10/2020 - Algarve

I due piloti della McLaren utilizzano nuove centraline elettroniche e nuove batterie, Norris anche il cambio e Sainz motore, turbo, MGU-H e MGU-K. Nella prima sessione di prove libere di venerdý Sainz ottiene il sesto tempo e Norris il dodicesimo; nella seconda sessione ottengono il quinto ed il terzo; nelle libere di sabato Sainz ed il compagno ottengono il settimo ed il nono tempo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano undicesimo e nono; in Q2 si classificano quinto e sesto; in Q3 si qualificano settimo e ottavo.

Dopo il via su pista bagnata Sainz scatta in seconda posizione e Norris in quarta. Norris scivola fino alla nona posizione, si tocca con Stroll e danneggia l'ala, al diciottesimo giro effettua il pit stop e la sostituzione dell'ala anteriore ed esce diciannovesimo. Al secondo giro Sainz Ŕ in testa al gruppo per poi scivolare fino alla sesta posizione, al ventiseiesimo giro cambia le gomme ed esce quattordicesimo. Norris risale fino alla tredicesima posizione, al quarantatreesimo giro effettua il pit stop ed esce diciassettesimo. Sainz risale fino alla settima posizione poi all'ultimo giro passa Perez e finisce sesto; Norris risale solo fino alla tredicesima posizione; tutti e due i piloti finiscono con un giro di distacco dal vincitore.


Emilia Romagna
01/11/2020 - Imola

Nell'unica sessione di prove libere da 90 minuti di sabato Sainz ottiene il quattordicesimo tempo e Norris il sedicesimo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano dodicesimo e sesto; in Q2 si classificano nono e decimo; in Q3 si qualificano decimo e nono.

Dopo il via Sainz e Norris conservano le posizioni. Norris dopo essersi scambiato la posizione con il compagno ed averne guadagnato una per il ritiro di Gasly, al tredicesimo giro effettua il pit stop ed esce quattordicesimo. Sainz risale fino al quinto posto, al diciassettesimo giro cambia le gomme ed esce tredicesimo. Sainz risale fino alla nona posizione, al cinquantunesimo giro effettua il pit stop conservando la posizione. Norris risale fino alla sesta posizione, al cinquantatreesimo giro effettua il pit stop ed esce nono, dietro al compagno. Nel finale guadagnano una posizione per il testacoda di Albon.


Turchia
15/11/2020 - Istanbul

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Sainz ottiene il diciannovesimo tempo e Norris il settimo; nella seconda sessione ottengono il quattordicesimo ed il decimo; nelle libere di sabato Sainz ed il compagno ottengono il dodicesimo ed il quinto tempo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano tredicesimo e decimo; in Q2 piove e si qualificano tredicesimo e undicesimo.

Sainz viene penalizzato con tre posizioni in griglia per aver ostacolato Perez durante le qualifiche; Norris viene penalizzato di cinque per non aver rispettato le bandiere gialle; partiranno in sedicesima e quindicesima posizione sulla griglia di partenza; la penalitÓ di Gasly fa avanzare di una posizione i piloti della McLaren.

Dopo il via su pista bagnata, Sainz guadagna sei posizioni mentre Norris ne perde una. Norris risale fino alla decima posizione, al nono giro rientra ai box per montare le gomme intermedie ed esce quindicesimo. Al giro successivo Sainz, risalito fino al sesto posto, cambia le gomme ed esce ottavo. Sainz risale fino al sesto posto, al trentatreesimo giro effettua il pit stop ed esce ottavo. Dopo tre giri Norris, risalito fino alla decima posizione, cambia le gomme conservando la posizione. Nel finale Sainz risale fino al quinto posto mentre Norris risale fino all'ottavo. Il giro pi¨ veloce della gara rimane quello di Norris.


Bahrain
29/11/2020 - Sakhir

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Sainz ottiene il quarto tempo e Norris il diciottesimo; nella seconda sessione ottengono tredicesimo ed il settimo; nelle libere di sabato Sainz ed il compagno ottengono quinto e settimo tempo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano settimo e quindicesimo; in Q2 Sainz si qualifica quindicesimo e Norris si classifica sesto; in Q3 Norris si qualifica nono.

Dopo il via Grosjean sbatte contro le barriere, la vettura prende fuoco e la corsa viene sospesa. Alla seconda ripartenza, Norris parte nono e guadagna due posizioni; Sainz parte tredicesimo e conserva la posizione. Norris risale subito fino alla quinta posizione, al diciottesimo giro effettua il pit stop ed esce decimo. Sainz risale fino alla terza posizione, al ventunesimo giro effettua il pit stop ed esce undicesimo. Norris risale fino alla terza posizione, al trentottesimo giro effettua il pit stop ed esce settimo. Al giro successivo, Sainz risalito fino alla quarta posizione, effettua il pit stop ed esce settimo, dietro al compagno. Norris e Sainz finiscono quarto e quinto dietro la safety car intervenuta al cinquantaquattresimo giro.


Sakhir
06/12/2020 - Sakhir

Nella prima sessione di prove libere di venerdý Sainz ottiene il tredicesimo tempo e Norris il sedicesimo; nella seconda sessione ottengono il decimo ed il diciassettesimo; nelle libere di sabato Sainz ed il compagno ottengono il decimo ed il quinto tempo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano dodicesimo e quarto; in Q2 Norris si qualifica quindicesimo ed il compagno quarto; in Q3 Sainz si qualifica ottavo.

Norris utilizza un nuovo motore e parte diciannovesimo.

Dopo il via Sainz guadagna cinque posizioni mentre Norris nove ed entra in pista la safety car. Norris risale fino alla nona posizione, al ventesimo giro effettua il pit stop ed esce diciottesimo. Sainz, fermo in terza posizione, al ventottesimo giro cambia le gomme ed esce nono; risale fino al terzo posto, al cinquantaquattresimo giro cambia le gomme ed esce settimo. Al giro successivo Norris, nono, effettua il secondo pit stop ed esce undicesimo. Sainz nel finale risale fino alla alla quarta posizione mentre Norris risale fino alla nona posizione poi, all'ultimo giro viene superato da Russell.


Abu Dhabi
13/12/2020 - Yas Marina

Sainz utilizza un nuovo cambio. Nella prima sessione di prove libere di venerdý Sainz ottiene l'undicesimo tempo e Norris il tredicesimo; nella seconda sessione ottengono il dodicesimo ed il quinto; nelle libere di sabato Sainz ed il compagno ottengono ottavo e quinto tempo. In Q1 Sainz ed il compagno si classificano decimo e quinto; in Q2 si classificano ottavo e quinto; in Q3 si qualificano sesto e quarto.

Dopo il via i due piloti della McLaren conservano le rispettive posizioni. Norris al sesto giro viene passato da Albon; al decimo giro entra in scena la safety car ed effettuano il pit stop, Norris esce sesto e Sainz nono. Norris risale alla quinta posizione e Sainz recupera fino alle spalle del compagno.

Sainz, finito sotto investigazione per aver percorso la pit lane a bassa velocitÓ, a fine gara non viene penalizzato dai Commissari Sportivi.


 

|< < Cronaca