2.121.242 

dal 19/11/1999  

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | Società | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | Altre categorie
L'angolo del Professor | Calendario | E-mail | Servizi | McLaren BlogF1 |
Tutto McLaren - Formula 1 - Piazzamenti

Piazzamenti

Pilota: Vittorie | Pole Position | Giro Più Veloce | Hat Tricks | Squalifiche | Vittoria dalla Pole | Non Qualificato | Non via | Forfait

Team: Doppietta | Scala Reale | Prima fila

Classifiche: Piloti | Telai | Motori

Piloti 
GP 
Modelli 

Motori 

  

Brian Redman

Inglese, nato a Colne (Lancashire) il 9 marzo 1937. Debutta in Formula 1 il 1 gennaio 1968 in occasione del GP del Sudafrica (Kyalami), al volante di una Cooper-Maserati T81B (ritiro al 4° giro per problemi al motore) e la gara seguente, a Jarama, è sorprendentemente 3°, per il suo unico podio in carriera. L’esperienza in Formula 1 continua tre stagioni dopo (1971), quando corre un solo GP al volante della Surtees, mentre l’anno dopo è impegnato con McLaren e BRM in quattro appuntamenti iridati. Nel 1973 prende nuovamente parte ad una sola corsa al volante della Shadow, monoposto con la quale disputa tre Gran Premi l’anno successivo, prima di ritirarsi definitivamente dalla Formula 1, verso la quale non ha mai nutrito particolare attrazione. Nei suoi 12 GP percorre 2410 km. La sua carriera è tuttavia costellata di successi al di fuori del Circus, grazie alla Targa Florio conquistata nel 1970 con una Porsche 908 e due trionfi nella 12 Ore di Sebring nel 1975 (BMW Coupè) e nel 1978 (Porsche 935).

 
#

ANNO

GP PIAZZAMENTI VETTURA MOTORE

1

1972 

Monaco

5° 

M19A

Ford-Cosworth

2

" 

Germania

5° 

M19A

Ford-Cosworth

Con la McLaren ha conquistato 4 punti.

Ha corso in McLaren nel 1972.

  

Tutti i piazzamenti, Pole, GPV, Non via, NQ, SQ