2.043.575 

dal 19/11/1999  

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | Società | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | Altre categorie
L'angolo del Professor | Calendario | E-mail | Servizi | McLaren BlogF1 |
Tutto McLaren - Formula 1 - Piazzamenti

Piazzamenti

Pilota: Vittorie | Pole Position | Giro Più Veloce | Hat Tricks | Squalifiche | Vittoria dalla Pole | Non Qualificato | Non via | Forfait

Team: Doppietta | Scala Reale | Prima fila

Classifiche: Piloti | Telai | Motori

Piloti 
GP 
Modelli 

Motori 

  

David Hobbs

Inglese, nato a Royal Leamington Spa (Warwickshire) il 9 giugno 1939. Debutta in Formula 1 il 15 luglio 1967 in occasione del GP di Gran Bretagna (Silverstone), al volante di una BRM P261 (8°). Lo stesso anno corre in Canada, sempre con la scuderia di Bourne, e in quello successivo è al volante della Honda in un unico appuntamento, a Monza. Nel 1971 prende il via al GP degli Stati Uniti con una McLaren M19A, iscritta sotto il team Penske-White Racing, mentre tre anni dopo partecipa ai Gran Premi d’Austria ed Italia con la squadra ufficiale, concludendo la sua breve carriera in F1, caratterizzata da sole 6 gare all’attivo e 1869 km percorsi. Al di fuori del Circus, Hobbs prende parte a numerose competizioni europee ed americane, tra le quali la 24 ore di Le Mans e la 500 Miglia di Indianapolis, ottenendo discreti risultati. Attualmente riveste il ruolo di commentatore televisivo per il canale sportivo statunitense “Speed”.

Questo pilota non si è mai classificato in zona punti con una McLaren.

Ha corso in McLaren dal 1971 al 1974.

  

Tutti i piazzamenti, Pole, GPV, Non via, NQ, SQ