2.024.681 

dal 19/11/1999  

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | Societą | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | Altre categorie
L'angolo del Professor | Calendario | E-mail | Servizi | McLaren BlogF1 |

F1

28 maggio 1992

1993 - 1998

 

Mercato USA

by Murray - Stevens

Telaio Coupč con monoscocca in fibra di carbonio, 2 porte (apertura ad ali di gabbiano), 3 posti (guida centrale). Lunghezza 4,288 m, larghezza 1,920 m, altezza 1,120 m, passo 2,718 m, carreggiata anteriore 1,568 m, posteriore 1,472 m, massa di 1140 Kg e serbatoio da 100 litri. Il telaio č gestito dal sistema CEC (Car Equipment Controller) che sfrutta ampiamente la tecnologia elettronica TAG. La monoscocca č costruita a Shalford e la vettura č assemblata a Woking.
Aerodinamica Disegno di Peter Stevens. Automazione dei flap dei freni per aumentare anche la deportanza al retrotreno, alettone sotto il paraurti posteriore, fondo piatto e due ventole elettriche che, aspirando l'aria sotto la vettura, creano un effetto-suolo.
Sospensioni Avantreno e retrotreno a ruote indipendenti con bracci trasversali, ruote anteriori 235/45 ZR 17 e posteriori 315/45 ZR 17. Freni a raffreddamento attivo (Active Brake Cooling) sviluppati con la Brembo.
Motore BMW V12 di 60° di 6064 cc, portante, longitudinale, potenza massima di 627 CV a 7.400 giri/min, coppia massima di 651 Nm a 5.600 giri/min, gestione elettronica TAG Electronic Systems - 3.12 TAG-Tronic.
Cambio Meccanico trasversale a 6 rapporti
 
  v  
  F1 >
v
< Stradale >

Replica: la DDR Motorsport realizza in Florida la SP4 e SP8, con un telaio tubolare e sul disegno della F1. La SP4 monta un motore Toyota MR-2 SW20 Turbo o un Honda Acura RSX mentre la SP8 ha un motore LS1 Corvette.
La SR (Florida) produce kit replica per Toyota MR-2 e Peugeot 406.