1.743.350 | 713  

dal 19/11/1999  

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | Società | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | Altre categorie
L'angolo del Professor | Calendario | E-mail | Servizi | McLaren BlogF1 |

Bruce McLaren

30 Agosto 1937 - 2 Giugno 1970

Bruce McLarenBruce McLarenBruce Leslie McLaren nasce ad Auckland (Nuova Zelanda) e trascorse i suoi primi anni nel mondo delle corse e dei motori ispirato dal padre Les. Concluse gli studi universitari in ingegneria presso la Auckland University of Technology. Si sposò nel 1961 con Patty Brickett (1937-2016) ed ebbe una figlia, Amanda.

Nel '52, a soli quindici anni, prende la licenza per pilotare e nel '57, dopo aver vinto il trofeo "Un pilota per l'Europa", si trasferisce dalla Nuova Zelanda all'Inghilterra ben deciso a sfondare come pilota.

E' Jack Brabham che ne valorizza il talento, dandogli l'opportunità di correre in F.2 nel 1958. Debuttò in F.1 nel GP di Germania del '58 (GP corso insieme alle F.2).

Nel '63, pur continuando a gareggiare con la Cooper, decide di mettersi in proprio fondando la "Bruce McLaren Motor Racing Ltd".

Nel 1970 Bruce McLaren vince il premio "Louis Schwitzer" per la concezione e realizzazione del telaio M15A per la Indycar. Tale premio viene assegnato dal 1967 dalla SAE, società di ingegneri dell'automobile, a coloro che danno un contributo significativo all'evoluzione della tecnologia nel settore delle competizioni.

Ha vinto il Segrave Trophy nel 1969 ed è stato onorato con l'inserimento nella International Motorsports Hall of Fame nel 1991, nella Motorsports Hall of Fame of America nel 1995 e anche nella New Zealand Sports Hall of Fame nel 1990.

Bruce McLaren muore il 2 giugno 1970 provando una M8D sulla pista di Goodwood.

 

Palmarès

Nel 1957 è 1° alla prima edizione neozelandese del trofeo "Un pilota per l'Europa"

Nel 1959 a Sebring (USA), all'età di 22 anni, 3 mesi e 12 giorni, vince il primo GP di F.1 della sua carriera, restando il più giovane vincitore di GP di tutti i tempi fino al 2003.

Vincitore di una edizione della serie New Zealand Gold Star, della Tasman, di due Can-Am e di una 24h Le Mans; vicecampione di F.1.

Presenze

New Zealand Gold Star 1955 / 1963
Gare F.1 Fuori Campionato 1958 / 1970
Gare F.2 Fuori Campionato 1958 / 1967
Formula 1 1958 / 1970
World Sports Car 1958 / 1968
U.S. Auto Club Road Racing 1960 / 1962
FIA GT Cup 1961
British International Races 1961
Gare di contorno 1962 / 1963
Gare Sports Car USA 1962 / 1965
Australian Gold Star 1962 / 1965
Australian Drivers Championship 1963 / 1965

Tasman 1964 / 1968
British Sports Car 1964 / 1966
Formula 2 British 1964 / 1967
Canadian Sports Car 1964 / 1966
Gare Sports Car Gran Bretagna 1964
Nassau Speed Weeks 1964 / 1965
Can-Am 1966 / 1969
Formula 2 Europeo 1967
Formula 2 France 1967

Anni


Nel 1970 Bruce McLaren vince il premio "Louis Schwitzer" per la concezione e realizzazione del telaio M15A per la Indycar. Tale premio viene assegnato dal 1967 dalla SAE, società di ingegneri dell'automobile, a coloro che danno un contributo significativo all'evoluzione della tecnologia nel settore delle competizioni.


"L'automobilismo è semplice. Fate una vettura migliore di quella dei vostri avversari. E fate tutto di seguito."

"Ho sentito delle persone dire che la mia scuderia era super attrezzata, in materiale come in uomini. Può essere. Ma guardate i risultati."

"Quando mi chiedono il segreto delle nostre vittorie in Can-Am, io non so che dire. Non è a me rispondere a questa domanda. Noi facciamo il nostro mestiere, è tutto."

"Per uno sponsor, il ritorno pubblicitario è proporzionale al regolamento della disciplina nella quale ha investito. Per questo noi abbiamo scelto la F.1."


La stampa prima lo soprannominò "the youngest" per essere il più giovane vincitore di GP poi "no mistakes driver" ovvero il pilota che non fa errori.


Ad Auckland, Nuova Zelanda, è stato dedicato a Bruce McLaren:

 

Bruce McLaren Intermediate School

Bruce McLaren Park

McLaren Industrial Park

Bruce McLaren Road

 Bruce McLaren Hall presso la Meadowbank School di Auckland

 

Bruce McLaren Trophy

 

... e presto anche un film

 

Bruce McLaren - Teddy Mayer - Ron Dennis
Martin Whitmarsh