2.243.981 

dal 19/11/1999  

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | Società | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | IndyCar | Altre categorie
L'angolo del Professor | Calendario | E-mail | Servizi | McLaren BlogF1 |
Tutto McLaren - Formula 1 - Cronaca Gran Premi 1986

Classifica

 Piazzamenti

     

Brasile  Spagna  San Marino  Monaco  Belgio  Canada  USA Est  Francia  Gran Bretagna  Germania  Ungheria  Austria  Italia  Portogallo  Messico  Australia 

Brasile
23/03/1986 - Jacarepagua

Rosberg al sesto giro, quando era quinto, si ritira per la rottura del motore. Al diciannovesimo giro Prost, che era risalito fino al terzo posto, si trova al comando dopo che Piquet fa un pit stop e dopo che sorpassa Senna. Anche Prost va a cambiare le gomme e riesce terzo ma, al trentesimo giro, cede un pistone e anche per lui la corsa è finita.


Spagna
13/04/1986 - Jerez

Prost e Rosberg in gara sono molto competitivi ma il francese a venticinque giri dal termine oltre ai problemi con il sistema di controllo della quantità di benzina deve rientrare ai box per il cambio gomme. Prost e Rosberg chiudono il GP in terza e quarta posizione dietro Senna e Mansell.


San Marino
27/04/1986 - Enzo e Dino Ferrari

Prost vince il GP nonostante è stato ancora una volta ingannato dal consumo di carburante. Rosberg ha meno fortuna, infatti prima fa un fuori pista poi rimane senza benzina a due giri dalla fine ma si classifica quinto.


Monaco
11/05/1986 - Montecarlo

I due della McLaren si danno battaglia per tutto il GP ma alla fine è Prost a vincere la gara davanti al compagno.


Belgio
25/05/1986 - Spa-Francorchamps

Rosberg viene tagliato fuori dal GP al sesto giro dal suo motore. Prost all’ultimo giro si scontra con Berger, perde una possibile vittoria e si classifica sesto.


Canada
15/06/1986 - Gilles Villeneuve

Rosberg quando era leader della corsa, ha un problema con la pompa della benzina che gli manda in tilt il motore. Nonostante tutto termina quarto e Prost secondo.


USA Est
22/06/1986 - Detroit

Prost in prova ha problemi con il motore e si qualifica male ma in gara rimonta fino al terzo posto. Rosberg viene fermato dalla trasmissione.


Francia
06/07/1986 - Paul Ricard

Come nel GP del Canada Prost finisce secondo dietro Mansell e, Rosberg dietro Piquet.

Le due McLaren soffrono rispetto alle Williams nella velocità massima e nel consumo.


Gran Bretagna
13/07/1986 - Brands Hatch

Rosberg viene fermato da una noia al cambio, Prost invece ha avuto problemi nella messa a punto della sua macchina e si deve accontentare del terzo posto.

Video (1)


Germania
27/07/1986 - Hockenheim

Il motore potenziato che aveva preparato la Porsche per questo GP frutta tutta la prima fila per Rosberg e Prost.

Rosberg soffre per una cattiva lettura del livello della benzina ma finisce quinto davanti al compagno che resta senza carburante nelle ultime curve del GP.


Ungheria
10/08/1986 - Hungaroring

Prost parte con il muletto. Nello stesso momento Prost ha un problema elettrico e Rosberg ha una foratura. Nonostante la presenza della radio, il team pasticcia con il rientro ai box dei due piloti. Alla fine Prost si scontra con Arnoux e Rosberg ha problemi con una sospensione.

Videoteca (1)


Austria
17/08/1986 - Osterreichring

In prova Rosberg si qualifica terzo dietro Berger e Fabi; Prost è quinto.

In gara, Rosberg ha problemi con il motore e quando aveva il secondo posto a portata di mano si ritira nel finale. Comunque viene classificato nono. Prost ha lo stesso problema ma riesce a finire il GP primo.


Italia
07/09/1986 - Monza

Prost si qualifica al secondo posto mentre il compagno lo segue all’ottavo.

Prima della partenza Prost cambia macchina, sale sul muletto e si allinea alla fine della corsia box. Allo start, non aspetta le bandiere verdi e parte in anticipo. Dopo venti giri i commissari gli espongono la bandiera nera ma lui la ignora. Subito dopo però gli cede il motore e si deve ritirare lo stesso. Rosberg ha problemi di carburante ma finisce quarto.


Portogallo
21/09/1986 - Estoril

Prost, nonostante il lutto per il fratello Daniel morto per cancro, conquista il terzo posto in griglia. Rosberg è settimo.

Rosberg, quando aveva rimontato fino al quinto posto, si ritira per noie al motore. Il compagno con carattere ed abilità chiude al secondo posto.


Messico
12/10/1986 - Hermanos Rodriguez

Prost e Rosberg si qualificano male, il francese è sesto ed il compagno è undicesimo.

Prost corre prudentemente e nel finale il suo motore perde un cilindro. Nonostante tutto, riesce ad arrivare secondo dietro alla Benetton di Berger. Rosberg viene fermato all’ultima curva da una valvola della gomma difettosa che gli fa sgonfiare la ruota.


Australia
26/10/1986 - Adelaide

Prost in quest’ultimo GP si gioca il Mondiale Piloti con Nelson Piquet e Nigel Mansell. Al trentunesimo giro Prost fora e rientra alle spalle di Mansell e Piquet. Mansell si ritira per lo scoppio di uno pneumatico e Piquet rientra ai box per rimettere in sesto la macchina da qualche problema. A Rosberg, dopo cinquantasette giri, un pneumatico in brandelli lo fa sbattere contro le protezioni. Prost si trova al comando con Piquet alle spalle e la preoccupazione di avere poca benzina: il computer di bordo guasto gli dava una cattiva informazione. Alla fine, Prost riporta il GP ed il titolo.


 

|< < Cronaca > >|