3.250.795 

dal 19/11/1999

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | Società | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | IndyCar | FE / XE | Altre categorie
Calendario | E-mail | Servizi | FanBox |
Tutto McLaren - Formula 1 - Cronaca Gran Premi 2012

 

GP Singapore

Marina Bay

Domenica 23/09/2012

Nelle prove libere di venerdì Hamilton ottiene un secondo ed un quinto tempo mentre Button un terzo ed un secondo tempo; nelle libere di sabato Hamilton ottiene il secondo miglior tempo ed il compagno il dodicesimo. Nelle qualifiche Hamilton ottiene nelle due fasi eliminatorie un quinto ed un primo tempo per qualificarsi in Pole; Button ottiene un nono ed un settimo tempo nella Q1 e Q2 per poi conquistare la quarta posizione nella Q3.

Al via Hamilton conserva la posizione e Button ne guadagna una. Al dodicesimo giro Hamilton cambia le gomme e torna in pista quarto; dopo due giri Button, risalito fino al primo posto, rientra per il pit stop ed esce terzo mentre il compagno si riprende la testa della corsa. Al ventitreesimo giro Hamilton perde l’uso del terzo rapporto del cambio ed è costretto al ritiro. Al trentatreesimo giro entra in pista la Safety Car e ci resta per cinque giri; Button, risalito di una posizione, effettua il secondo cambio gomme che non gli fa perde la posizione; alla ripartenza Button riesce ad evitare di tamponare Vettel che prima accelera e poi frena bruscamente per prendere spazio dalla Safety Car. Dopo un giro entra nuovamente in pista la Safety Car che congela la gara per quattro giri e Button conserva la seconda posizione fino alla bandiera a scacchi.

Per l'episodio tra Vettel e Button la gara resta sub judice fino a quanto il Collegio dei Commissari Sportivi scagiona Vettel.

PILOTA

MODELLO

TELAIO

MOTORE

QUALIFICHE ZONA PUNTI GPV, RITIRI CLASSIFICA PILOTI
3.Button MP4-27  MP4-27-3  Mercedes          
4.Hamilton MP4-27  MP4-27-4  Mercedes          (cambio)   

Team: in Classifica Costruttori

  

 

|<  < >  >|