2.304.172 

dal 19/11/1999  

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | Società | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | IndyCar | Altre categorie
L'angolo del Professor | Calendario | E-mail | Servizi | McLaren BlogF1 |
Tutto McLaren - Formula 1 - Cronaca Gran Premi 2011

 

GP Monaco

Montecarlo

Domenica 29/05/2011

Nelle prove libere di giovedì, Hamilton ottiene un quinto ed un secondo tempo mentre Button un sesto ed un quarto tempo; nelle libere di sabato, Button ed il compagno di squadra ottengono il secondo e sesto tempo. Hamilton passa le prime due fasi qualificatorie col miglior tempo invece Button ottiene un secondo ed un terzo tempo; in Q3, per l'incidente di Perez che blocca la qualifica negli ultimi minuti, Button rimane con il secondo tempo ottenuto fino a quel momento ed Hamilton, nell'unico giro effettuato, riesce ad ottenere solo la settima posizione. A fine prove Hamilton viene retrocesso in decima posizione per aver tagliato la chicane nel suo unico giro veloce della Q3; partirà in nono posto in griglia per la non partecipazione di Perez.

Al via Hamilton perde una posizione mentre Button conserva la seconda; nel corso del primo giro Hamilton, nel tentativo di sorpassare Schumacher, si tocca senza subire danni. Dopo dieci giri Hamilton passa Schumacher e risale fino alla settima posizione. Al quattordicesimo giro Button effettua il pit stop ed esce quarto ma dopo le fermate degli altri piloti si trova al comando della corsa. Al ventunesimo giro Hamilton effettua il secondo cambio gomme ed esce quattordicesimo per poi rimontare fino all'ottava posizione quando, al trentatreesimo giro, sotto il tunnel, si tocca con Massa che va a sbattere contro le barriere mentre il pilota della McLaren prosegue. Entra in pista la Safety Car e Button ne approfitta per il cambio gomme, ritorna in pista dietro al leader Vettel. Al quarantatreesimo giro ad Hamilton viene inflitta la penalità del drive-through per il contatto con Massa, lo effettua e non perde posizioni. Al quarantasettesimo giro Button effettua il terzo pit stop ed esce dietro Vettel ed Alonso che riesce a raggiungerli ma non attaccarli. Al quarantanovesimo passaggio Hamilton effettua l'ultimo cambio gomme ed esce nono, poi risale fino al settimo posto. A dieci giri dalla bandiera a scacchi Alguersuari colpisce Hamilton nell'alettone posteriore, danneggiandolo ma, la Safety Car e la successiva bandiera rossa, esposta per soccorrere gli incidentati, permette al team McLaren la riparazione dell'alettone ed un ulteriore cambio gomme. A cinque giri dalla fine, Hamilton passa Maldonado spingendolo fuori pista e conquista la sesta posizione.

Dopo la fine della gara, per quest'ultima manovra, ad Hamilton viene data la penalità di venti secondi che non ha effetto sulla classifica perché il pilota della McLaren è l'ultimo a pieni giri.

PILOTA

MODELLO

TELAIO

MOTORE

QUALIFICHE ZONA PUNTI GPV, RITIRI CLASSIFICA PILOTI
3.Hamilton MP4-26  MP4-26-3  Mercedes  7°->10°->9°         
4.Button MP4-26  MP4-26-4  Mercedes          

Team: in Classifica Costruttori

  

 

|<  < >  >|