2.100.339 

dal 19/11/1999  

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | Società | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | Altre categorie
L'angolo del Professor | Calendario | E-mail | Servizi | McLaren BlogF1 |

Mercedes-Benz SLR McLaren

722 Edition | Roadster | 722 GT | Roadster 722 S | Stirling Moss | Edition

09 luglio 2003

by Mercedes-Benz e McLaren Cars - Murray (Trockenbrodt e Lecher)

Telaio Mercedes-Benz C199. Coupé 2 porte, 2 posti, con carrozzeria in fibra di carbonio, alluminio e leghe ad alte prestazioni (CFK) che la conferiscono un peso di 1693 Kg (zona frontale a deformazione controllata di carbonio, avantreno formato da un telaio d'alluminio, retrotreno e abitacolo monoscocca di carbonio con superfici esterne a vista). Sistemi di controllo trazione/stabilità ABS, BAS, ASR ed ESP. Lunga 4,66m, larga 1,91m, alta 1,26m e con un passo di 2,70m. Raggiunge una velocità di 334 Km/h ed un'accelerazione da 0 a 100 Km/h in 3.8 sec. La McLaren Automotive costruisce il telaio nella sede di Portsmouth e l'assembla presso il McLaren Technology Centre.
Aerodinamica Frontale ispirato alle monoposto di F.1, portiere con apertura ad ali di gabbiano, scarichi dei gas e dell'aria calda laterali; al posteriore diffusore a sei canali ed alettone posteriore estraibile dalla coda con funzione di freno aerodinamico (airbrake). Il disegno della carrozzeria è dovuto a Peter Pfeiffer (designer del Centro Stile Mercedes). Il CX è di solo 0,29.
Sospensioni A ruote indipendenti con quadrilateri deformabili d'alluminio. Molla elicoidale e servocilindro idraulico a controllo elettronico. I freni autoventilanti sono in ceramica e fibra di carbonio, gestiti da un sistema elettronico-idraulico SBC (Sensortronic Brake Control). Ruote anteriori 245/40-18 ZR e posteriori 295/35-18 ZR.
Motore Mercedes-AMG V8 Kompressor M155, monoblocco e testata in alluminio, anteriore longitudinale, 5439 cc, sviluppa 626 CV a 6.500 giri/min e con una coppia di 79,5 Kgm a 3.250/5.000 giri/min, tre valvole e due candele per cilindro, 1 ACT con bilancieri e catena di distribuzione. Euro 4.
Cambio Mercedes-AMG Speedshift NAG, sequenziale/automatico a 5 rapporti con convertitore di coppia, automatico o manuale, trazione posteriore.

€ 450.000

Il 15 luglio 2006 la SLR McLaren vince il "London Land Speed Record" assegnato alle auto stradali più veloci ed inserita nel Libro dei Guiness. La SLR McLaren sull'aeroporto di Londra ha raggiunto la velocità di 283 Km/h dopo un chilometro di pista.

 

SLR McLaren 722

11 luglio 2006

Versione sportiva della "Mercedes-Benz SLR McLaren" nata per celebrare la vittoria di Stirling Moss e Dennis Jenkinson con una "Mercedes-Benz 300 SLR" numerata 722 (indicante la data di partenza 7:22) alla Mille Miglia del 1955. Il motore è stato potenziato a 650 CV che spingono la super car fino a 337 Km/h e gli permettono un'accelerazione da 0 a 100 Km/h in 3.6 sec. I cerchi ruota sono da 19 pollici con dischi freno di maggior diametro. All'anteriore è comparso uno spoiler nella calandra e nel posteriore è stato adottato un nuovo diffusore. Il carattere sportivo è evidenziato anche da un interno con rivestimenti in Alcantara ed elementi in carbonio a vista, laccati.

 

SLR McLaren Roadster

4 maggio 2007

Telaio Mercedes-Benz R199. Versione due posti scoperta della "Mercedes-Benz SLR McLaren". Le prestazioni restano invariate rispetto alla versione coupé quando il tetto a comando semi-automatico rimane alzato mentre, scende a 200 Km/h quando si trasforma in cabrio.

€ 513.000

7 Novembre 2007:  la SLR McLaren Roadster vince il premio Golden Steering Wheel 2007 per la sezione Cabriolet.

 

SLR McLaren 722 GT

novembre 2007

Versione racing della Mercedes-Benz SLR McLaren "722 Edition". Questa versione speciale, fortemente voluta dall'SLR CLUB (ai propri soci offre corsi di guida ed eventi in pista, con collaboratori quali David Coulthard, Klaus Ludwig, Jochen Mass, Chris Goodwin e Christina Surer) è nata per essere impiegata nel neo monomarca europeo SLR CLUB TROPHY viene prodotta in 21 esemplari dalla RML Group (Ray Mallock Ltd) con il beneplacito della McLaren e della Mercedes. Della 722 Edition sono stati modificati 400 componenti, pesa 1390 Kg ed è  spinta da un motore da 680 CV ed 830 Nm di coppia massima; è munita di uno spoiler anteriore, un vistoso alettone al posteriore e numerose fessure di aerazione del vano motore; il cambio automatico è stato adattato alla guida sportiva e sono state modificate le sospensioni e l'impianto frenante (quest'ultimo come da regolamento FIA GT). La velocità massima raggiungibile è di 315 Km/h ed un'accelerazione 0-100 Km/h in 3.3 secondi.

€ 1.200.000

 

 

Versione scoperta della "Mercedes-Benz SLR McLaren 722" con prestazioni invariate rispetto alla versione coupé, vengono prodotti 150 esemplari.

 

 

 

by Yoon Il-hun

Telaio Mercedes-Benz Z199. Versione speedster (barchetta) della "Mercedes-Benz SLR McLaren" con prestazioni invariate rispetto alla versione "Roadster 722 S" ma con aggiornamenti estetici nel frontale, nelle fiancate e nel posteriore; vengono prodotti 75 esemplari. Velocità massima 350 km/h ed accelerazione da 0 a 100 Km/h in 3.5 sec. Viene presentata al Salone di Detroit 2009.

€ 750.000

 

McLaren Customer Care

SLR McLaren Edition

dicembre 2010

Ad un anno dalla fine della produzione vengono rilasciati 25 kit di aggiornamento che si compone di una nuova veste aerodinamica composta da un frontale avente prese d’aria maggiorate ed un profilo inferiore più pronunciato; gli sfoghi d’aria laterali con una nuova forma arrotondata; un rivisitato estrattore posteriore e paraurti; nuovi settaggi di sospensioni e sterzo. Viene presentata al Salone di Essen 2010.

 

----- TUNING -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Brabus Mansory ProjectKahn Renntech
 

----- REPLICA -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

La SR (Florida) produce kit replica per Pontiac Sunfire, Chevrolet Corvette C5 e Mercedes-Benz CLK320.

 

^
 

SLR

  
< Stradale >