2.487.038 

dal 19/11/1999

START | Storia | Produzione | Clienti/Serie | Motori | Titolari | Società | Factory | Album | Albo d'Oro | Formula 1 | IndyCar | Altre categorie
L'angolo del Professor | Calendario | E-mail | Servizi | FanBox |
Tutto McLaren - Formula 1 - Cronaca Gran Premi 2009

 

GP Australia

Melbourne

Domenica 29/03/2009

Nelle due sessioni di prove libere di venerdì, Kovalainen ottiene un quinto ed un diciassettesimo tempo mentre Hamilton un sedicesimo ed un diciottesimo rilievo cronometrico. Nelle libere di sabato Kovalainen ed il compagno ottengono un undicesimo e dodicesimo tempo. Nelle prime eliminatorie delle qualifiche, Kovalainen passa il turno con il tredicesimo tempo ed il compagno con il quindicesimo ma, rompe il cambio e non può prendere parte alla seconda fase dove, il compagno ottiene un quattordicesimo tempo che neanche gli consente di proseguire. Per la sostituzione del cambio, Hamilton viene intietreggiato di cinque posizioni ma le squalifiche delle due Toyota lo fanno partire in diciottesima posizione in griglia mentre Kovalainen parte dodicesimo.

Alla prima curva dopo il via, Kovalainen è coinvolto nell'incidente tra Barrichello e Webber e, con la sospensione danneggiata, è costretto al ritiro. Hamilton, dal fondo dello schieramento risale fino all'ottavo posto quando, al dodicesimo giro, effettua il primo pit stop e ritorna in gara quindicesimo. Riprende la rimonta, interrotta solo dall'intervento della Safety car al ventesimo giro, che porta il pilota della McLaren al quinto posto. A quindici giri dalla fine della gara, Hamilton effettua il secondo pit stop, esce decimo ma dopo pochi giri è nuovamente nella zona punti, sorpassa Rosberg e conquista il sesto posto. A tre giri dalla fine, Kubica e Vettel, che precedevano Hamilton, si toccano ed escono di scena, entra in pista la Safety car e congela le posizioni fino alla bandiera a scacchi. Nei tre giri della Safety car, Trulli, al momento terzo, esce di pista ed Hamilton lo passa ma dopo poco, il pilota italiano si riprende la posizione.

I commissari di gara a fine GP indagano sulla questione e penalizzano Trulli di 25 secondi, consegnando il terzo posto ad Hamilton.

Il 2 aprile i commissari della FIA escludono Lewis Hamilton dall'ordine d'arrivo del Gran Premio d'Australia perché ha fornito una testimonianza fuorviante in un'udienza.

Il 29 aprile la FIA sospende con la condizionale la McLaren per tre gare per aver mentito sul sorpasso; la sanzione scatta nei prossimi 12 mesi se emergeranno ulteriori fatti sulla questione o in caso di nuove violazioni.

PILOTA

MODELLO

TELAIO

MOTORE

QUALIFICHE ZONA PUNTI GPV, RITIRI CLASSIFICA PILOTI
1.Hamilton MP4-24  MP4-24-4  Mercedes  15° -> 18°         SQ (Comportamento antisportivo)   
2.Kovalainen MP4-24  MP4-24-3  Mercedes  14° -> 12°         (incidente)   

Team: Non classificata in Classifica Costruttori

  

 

|<  < >  >|